Cosa sono i bot? Assistenti virtuali in continua evoluzione

Facebook è solo l’ultima delle tante piattaforme ad annunciare l’uso dei Bot. Molte altre attività si affidano da tempo a questi assistenti virtuali. Ad esempio quando cerchiamo il codice di tracciabilità di un pacco postale oppure un numero di volo è un bot a fare il lavoro e a darci le informazioni.

Ma che succede se il bot è capace di chattare e intrattenere con noi una conversazione tanto da farci credere di parlare con un essere umano? Questa ipotesi non sembra tanto lontana, visto che i bot sono software sempre più elaborati e sono dotati di capacità di apprendimento.

Il cosiddetto machine learning permette al software di memorizzare dati e feedback forniti dall’interlocutore e sfruttarli al momento opportuno per formulare nuove risposte. E’ una capacità già comune a molti software sofisticati, ma la novità è che tramite i bot questa tecnologia potrebbe entrare nell’uso comune prima di quanto pensiamo.

Qual è l’utilità dei bot? Certamente sono un ottimo sistema per informare e intrattenere, ad esempio se vogliamo conoscere le previsioni del tempo, oppure seguire notizie, o dati sportivi in tempo reale e adattati alle nostre preferenze e abitudini.

Sono sempre più le aziende che affidano ai bot parte della vendita. Il settore della ristorazione è tra i primi a sfruttare questo metodo. I bot vengono impiegati per consigliare e vendere i prodotti in un modo sempre più raffinato e sofisticato, diretto a pc e sopratutto a smartphone, tanto da mettere in dubbio l’utilità di alcune app.

Al contrario della pubblicità, i bot dialogano con noi. Più propriamente dovremmo parlare di chatbot.

Il loro crescente successo si basa sull’unire l’efficienza e la capacità propria dei software a quel pizzico di umanità e di empatia che proviamo quando un commesso ci accoglie gentile e ci augura una buona giornata. Non dimentichiamo che la maggior parte degli acquisti si effettua sull’onda dell’emotività, e l’illusione di parlare con qualcuno genera in noi un sentimento di fiducia. Ecco che sempre più aziende si affidano ai bot per “dialogare” con i clienti.

Vuoi realizzare il bot per la tua azienda? Chiedi a Pamasoft